La 124 Berlina Prima serie di " 124sport" (GhibliKs)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La 124 Berlina Prima serie di " 124sport" (GhibliKs)

Messaggio  124sport il Sab Mar 15, 2008 1:36 am

Salve a tutti!!!

Ho attraversato la strada anche io, cosi come ha fatto il caro amico Zio jo, dal forum delle 124 Coupè... a questo bellissimo sito.

Complimentoni!

Era ora che qualcuno rendesse un po' di giustizia a questa vettura, la quale è stata per molti italiani un icona ed il simbolo di benessere degli anni 60-70.

Meno male che da un paio di anni a questa parte inizia ad essere anch'essa ricercata dagli appassionati(anche perchè non ce ne sono piu in circolazione...(negli anni 90 le hanno rottamate tutte).


La mia passione nasce proprio con la 124, però con la Sport coupè.

Mio padre la comperò da nuova nel 1973, una terza serie 1600 di colore bianco 233, con interno nero.

Ci si sposò nel 1977, ed arrivò fino al 1997, anno in cui decisi io di restaurla perchè da li a poco avrei preso la patente... e di auto nuove non ne volevo sapere.

Penso che già da in fasce... mia madre diceva che facevo Bruumh bruumh... quando sentivo in moto la 124!!! Quel rombo possente e sportivo mi è entrato dentro, il che è diventato un'ossessione, che gia da piu grandicello passavo le ore in garage al volante della 124... ed a fare viaggi lunghissimi con la fantasia... immaginandomi magari in Bo Duke alla guida del suo Generale Lee... per me la 124 sport era la miglior auto che potessi avere.

A 8 anni già andavo a metterla in moto, e a farla scaldare per mio padre o mia madre che dovevano uscire... quante sgasate... ero il terrore dei vicini di casa!!

Verso i 12 anni già la portavo in giro, la tiravo fuuori da garage, e ci facevo i giri nell'isolato di casa mia.

E poi finalmente ai miei fatidici 18 anni... un mese e mezzo di scuola guida(il piu veloce sono stato) ed avevo la mia bella patente, e la mia 124 sport nuova fiammante!!

Ero piu felice di coloro che hanno la ferrari!!

A soli 15 giorni di patente, viaggione fino a trento... mai mollati i 160 all'ora... che emozione!!

E poi con gli anni ne ho accentuato il carattere già sportivo della vettura, fibno ad arrivare a cosi come ai giorni odierni, cosi come la potete vedere nel sito www.fiat124sportcoupe.it

Contemporaneamente nel 2002 acquiostai una Fiat 500 F del '68... e la usai come auto da tutti i giorni... fino a che nel 2004, a causa di un incidente, cappottai e feci severi danni alla carrozzeria.

Allora per non volerla piu aggiustare, essendo che in 2 anni di soldi per farla perfetta ne avevo gia spesi molti... e per i chilometri che facevo per lavoro... e per i raduni... la 500 era troppo lenta e scomoda(insomma ormai era tempo di passare di categoria... la 500 è la storica dei neofiti... ed io ne avevo gia le scatole piene..) e cosi decisi di darla via cosi incidentata.

Mi segnalò un amico questa mia 124 berlina prima serie... era in contovendita da un carrozziere.

Blu diplomatico 456, interno skay rosso, anno 1970, unipropietario, praticamente una delle ultime prima serie.(aveva già il carburatore verticale, ed il nuovo ponte posteriore, cosi come il nuovo albero di trasmissione.)

Però con i cerchi della 1100 R, le maniglie esterne cromate ed il servoclacson... la rendevano inconfondibile a distanza.

Segnava 85.000 km... l' interno era come nuovo, con i suoi tappetini in gomma rossi... ma era piena di polvere e foglie.

Notai che il cruscotto aveva l'accessorio a richiesta dell'indicatore a lancetta della temperatura dell'acqua(di serie aveva solo la spia)... la cosa mi rallegrò.

La carrozzeria, era opaca da far paura... e non gli avrei dato 2 lire... però effettivamente non aveva neanche un punto di ruggine.. se non una piccolissima bollicina sul tetto.

Il fondo sembrava nuovo... neanche un minuscolo forellino... perfettamente sano.

Poi aveva i cerchioni posteriori della 127 prima serie... ma le sue coppe erano ancora nel vano bagagli intatte.
Apro il baule, e la sorpresa di trovarlo praticamente nuovo, sembrava che non ci avessero mai posato nulla, la ruota di scorta nuova... il cric originale ancora con il grasso.. e la scatolina Attrezzi fiat intonsa. Il blu della lamiera all'interrno era perfetto come se fosse nuova.

Il carrozziere mi propose uno scambio alla pari... la mia 500, per la 124.

La mia 500 però aveva la meccanica completamente nuova... percui lui aveva un'altra 500, buona di carrozzeria, ma con la meccanica a terra.

Non sapevo se facevo un affare.. o se ci andavo a rimettere A prendermi un marcione da riverniciare.

Alla fine lui mi disse, dai facciamo cambio, e ti prometto che con una lucidata quando vieni a ritirarla neanche la riconosci piu'.

E cosi fu, quando la vidi sembrava appena uscita dagli stabilimenti di mirafiori.

Cosi bastò un tagliando accurato, oli, filtri, candele, manicotti, catena di distribuzione, crociere e giunti dell'albero... una bella lavata eed ingrassata al fondo... e la 124 superconservata era veramente pari al nuovo.

L'ho usata per un annetto per andare al lavoro, e gli ho fatto su 10.000 km... e devio dire che non mi ha mai neanche lasciato a piedi.

Andavo a sciare... 4 pneumatici chidati... portasci magnetico... e via uno spasso piu il viaggio, che non poi la giornata sulla neve!!

Poi mi accorsi che ra troppo bella per usurarla per andare al lavoro, nonostante io la lavassi dopo ogni pioggerellina, e giu di cera...

Allora nuovo tagliando conservativo, gli cambiai ancora le cornici faro ant... e gli feci rifare la targa, perchè il suo unico proprietario nel 1983 cambiò provincia, e cosi cambiò targa con una orribile arancione... ed allora fortunatamente, ovviai al problema, pagando un salasso, ma il risultato è ottimo.

Poi fascia bianca alle gomme proprio come da depliant originale, ed adesso la uso per i raduni,e e per portare le spose ai matrimoni e devo dire che fa sempre un figurone... a volte persino di piu della sorella maggiore "Sport coupè"!!

Scusate se mi sono dilungato troppo....

Ma di notte al lavoro ho molto tempo...

Saluti

...124Sport....

124sport

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 15.03.08
Età : 36
Località : Pinerolo (TO)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

L'ho vista!

Messaggio  Paolo il Lun Mar 17, 2008 5:51 am

Oggetto del post: L'ho vista!


Ciao Ghibli! l'ho vista: bellissima! dopo che l'ho vista ho letto anche come l'hai trovata, ecc. Mi ero accorto subito che montava il motore delle serie successive, quello col carburatore verticale e padella filtro aria come dalla versione II in poi. La modifica del ponte è nota, so che la apportarono dal 1968, interessante sapere che il termometro dell'acqua, almeno a richiesta, era disponibile. Quindi un' "ultima-prima serie"...full-optional per i tempi! veramente interessante. Hai anche i sedili reclinabili? Allora dovrebbe avere anche le scritte "PRESS" e "G" sulle corrispondenti spie dell'olio e della dinamo (conserva comunque la dinamo, no?). Una "ultima-prima" serie color avorio del 1970 ce l'aveva un mio compagno di scuola. La sua aveva anche la scritta "TEMP" sulla spia dell'acqua.
La mia invece, che è immatricolata 1/1/1967 è ancora col ponte posteriore originale, col carburatore orizzontale SOLEX C32 PHH-6 e strettamente di serie: niente termometro e le spie sono "pulite", nel senso che sono senza scritte. L'unica ...concessione al lusso sono i sedili anteriori reclinabili.
Veramente bella anche la tua. Complimentoni! se vuoi potremmo metterne una foto anche qui. Wink A 'sto punto mi sorge un dubbio: scratch sei sicuro che la modifica del carburatore fosse di serie? perchè ho avuto modo di vedere diversi esemplari (1200) prima serie con questa modifica apportata in sede di rifacimento motore. Così era, per esempio, quella che per puro caso trovai seminascosta dall'erba alta nel campo di un contadino circa tre anni fà, in un paesino a circa 30 kM all'interno da quì.
[questo relitto, in condizioni pietose, mi ha comunque fornito moltissimi pezzi per restaurare la mia]. Questa poverella era una ante-1968, col cruscotto grigetto chiaro e il contakm (ora soprammobile in camera mia rabbit ) con le spie "pulite", senza scritte. Era un blu medio. Dopo che ebbi asportato tutto quello che era riutilizzabile il proprietario la fece portare via (era oramai un ammasso di ruggine) Sad

Ciao Ghibli!

Paolo

Messaggi : 264
Data d'iscrizione : 03.03.08
Età : 53
Località : Falconara Marittima (AN) Italy

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La 124 Berlina Prima serie di " 124sport" (GhibliKs)

Messaggio  124sport il Gio Mar 20, 2008 1:06 am

Ciao Paolo.

Ti ringrazio per i complimenti.

Rispondo subito ad i tuoi quesiti...

Si la mia ha le scritte sulle spie così come dici tu...

Però non ha i sedili reclinabili.

Ho visto diverse Prime serie Ante 1968, tutte con i reclinabili... compresa quella che ho cannibalizzato per i ricambi.

Ho un amico che è un cultore della 124(berlina coupè e spider) e nè ha 4... tutte perfette alla vite.
Bhe' lui è risalito tramite numero del mio telaio... e mi ha detto che la mia così com'è è strettamente originale.

Lui aveva dei dubbi invece sull'acceleratore(la mia ancora staffato al pavimento)

La mia monta il servofreno(aggiunto in seguito dal proprietario anziano) infatti frena da dio, molto meglio della coupè!!

So che dal 1969-70 iniziarono ad apportare le modifiche che poi sarebbero andate sulla II° serie... vedi il carburatore, il radiatore piu grande... l'alternatore ed il pedale dell' acceleratore.

Il ponte invece vennè già modificato con l'avvento della Special 1400 del 1968.

Anche i numeri del motore ed i numeri sulle parti del collettore di aspirazione corrispondono.

Infatti la mia essendo un MARZO del 1970(tra le prime quindi del 70).. non era ancora completa di alternatore, e di acceleratore sospeso.

La vedessi, è veramente pefetta ed originale.

Ho visto le foto del restauro della tua, ed ultimata... ho visto che hai messo i cerchi del III° serie bianchi.

Come mai? Non ti piacciono i suoi originali?...

Saluti...

...124Sport...

124sport

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 15.03.08
Età : 36
Località : Pinerolo (TO)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Ciao Ghibli!

Messaggio  Paolo il Ven Apr 11, 2008 9:36 pm

Laughing scusa se vedo sempre con un pò di ritardo le tue risposte, non riesco a guardare tutti i giorni il sito! Rolling Eyes

dunque le risposte sui piccoli segreti della tua "tra le ultime I^serie" me li avevi spiegati esaurientemente; certo che è difficile seguire passo-passo tutte le migliorie che apportano ad un'auto durante la sua vita commerciale! Shocked
Ti confesso poi che io, da bravo italiano, ho un debole per gli ibridi: data una certa regola o due, se non mi piacciono integralmente mi aggiusto io a gusto personale una determinata cosa. In un certo senso mi sarebbe piaciuto fare così pure per la mia 124.
Very Happy ma non è per questo che ho le messo i cerchi delle serie II/III; quei cerchi, di recupero dell'unico esemplare intatto che sono riuscito a trovare a 80 Km da quì presso un demolitore, una 1400 "Special" IDENTICA anche come colore a quella di Zio Giò, quei cerchi dicevo hanno una funzione del tutto temporanea: solo per qualche tempo stanno prendendo il posto degli originali che ho portato a sabbiare e a riverniciare a fuoco. sunny Ai primi di Maggio p.v. infatti porterò la mia verdona presso uno delle migliori gommisti di Ancona, le farò rimontare i suoi cerchi originali con le borchie nuove (acquistate ad Imola) e quattro gomme nuove cheers E poi devo dire che sulle 124/1200 I^ e II^ serie preferisco di gran lunga i cerchi delle nostre prime serie, quelli con otto buchi ovali. Certo che poi sulle 1200 serie III e sulle "Special" stanno bene quelli a sedici fori tondi.

Ciao Ghibli, a presto! bounce

Paolo

Messaggi : 264
Data d'iscrizione : 03.03.08
Età : 53
Località : Falconara Marittima (AN) Italy

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La 124 Berlina Prima serie di " 124sport" (GhibliKs)

Messaggio  124sport il Lun Apr 28, 2008 11:28 pm

Si Paolo, condivido appieno!!

Anche secondo me i cerchi ad 8 fori ovali, sono piu indicati sulle berline I° e II° serie... la fanno piu classica.

Va da se che sulla III° serie i 16 fori stanno bene.

...124sport...

124sport

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 15.03.08
Età : 36
Località : Pinerolo (TO)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La 124 Berlina Prima serie di " 124sport" (GhibliKs)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 8:37 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum