Fiat 124
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» Liquido raffredda
un mio amico pazzerello. EmptySab Mag 23, 2020 8:30 pm Da sirio

» Cerco mobiletto radio Fiat 124 Spider
un mio amico pazzerello. EmptySab Apr 04, 2020 12:05 am Da Cinzia

» elettrauto
un mio amico pazzerello. EmptyGio Apr 02, 2020 2:46 pm Da Franco Belmonte

» Manuale 124 spider meccanico
un mio amico pazzerello. EmptyMer Ott 17, 2018 6:49 am Da Andrea.pic35

» FIAT 124 BERLINA 1200
un mio amico pazzerello. EmptyLun Apr 30, 2018 4:08 pm Da sirio

» codice colore cerchi
un mio amico pazzerello. EmptyVen Apr 27, 2018 3:20 pm Da sirio

» Disegni esplosi del cambio
un mio amico pazzerello. EmptyVen Apr 27, 2018 3:06 pm Da sirio

» Raduno a Torino
un mio amico pazzerello. EmptySab Apr 15, 2017 5:42 am Da simone peroncini

» Cercavo una bici..ho trovato Lei!
un mio amico pazzerello. EmptyMar Apr 04, 2017 11:28 am Da 124 beige


un mio amico pazzerello.

Andare in basso

un mio amico pazzerello. Empty un mio amico pazzerello.

Messaggio  Paolo Dom Mar 09, 2008 9:08 am

Grazie anche alla mia "Verdona" ho ritrovato un mio caro vecchio amico dei tempi ...dell'infanzia. Egli si chiama Andrea, è un concentrato di simpatia, disponibilità, generosità, inventiva ...e un pò di allegra follia!  Da ragazzi, il suocero aveva una 1200/II^serie verde scuro tenuta molto bene. A lui capitò una bellissima I^serie, sempre 1200 di una vedova. Era uno dei primissimi esemplari del '66, era blu medio e aveva i difetti tipici dei primissimi esemplari: materiali fragili, vernice che si sfarinava, carburazione difficoltosa... Ricordo che sul parabrezza,  a sinistra del guidatore aveva una rara vetrofania con sù indicate le velocità di rodaggio e le singole marce. Lui ha un bellissimo ricordo di quest'auto anche perché ci scarrozzava la sua fidanzata, è stata la loro prima auto e quindi il ricordo è bello anche solo per questo. Naturalmente a vent'anni non tutti stanno lì a fare tante "moine" alla propria quattroruote e Andrea la usava ...con una certa disinvoltura. Nell'inverno 1984/85 ci fù una nevicata record. Ne fece così tanta che bloccò tutto e tutti per oltre venti giorni. Io addirittura trovai lavoro temporaneo come spalatore di neve per il comune. La 128 che avevo all'epoca "dormiva" riparata sotto un telone (di dubbia utilità) e aveva l'antigelo nel motore, sennonché tutto andò liscio. Andrea invece che non aveva l'antigelo, la mattina trovò il povero motore bloccato dal ghiaccio. Un pò perché non sapeva come fare, un pò forse perché si era spazientito, o anche solo per fare una cosa spiritosa egli "pensò bene" di tagliare la cinghia della dinamo e della pompa dell'acqua/ventola di raffreddamento. La povera auto partì ma tempo pochi minuti la temperatura dell'acqua salì troppo ed egli non si curò della spia rossa accesa: qualche notte dopo la passammo nel mio garage a rifare la testata alla povera 124!
Paolo
Paolo

Messaggi : 266
Data d'iscrizione : 03.03.08
Età : 57
Località : Falconara Marittima (AN) Italy

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.